Maternity Photography: Pregnancy e Newborn

Che cosa è la Maternity Photography

Hai mai sentito parlare di Pregnancy Photography, Newborn photography o Maternity Photography? Si tratta dell’ultima tendenza nell’ambito della fotografia. Da dove nasce? Beh basta chiedersi: qual è uno degli eventi più importanti, coinvolgenti e memorabili nella vita di una persona? Sicuramente la nascita di un figlio o di una figlia!

Se per un evento comunque molto importante come il matrimonio è bello poter immortalare i ricordi della cerimonia, della festa e degli ospiti tramite scatti da stampare e raccogliere in un bell’album, la gravidanza e la nascita di una persona sono eventi forse ancora più importanti ma che hanno una caratteristica diversa: sono estremamente intimi per la coppia. Niente ospiti, niente intrusioni esterne: solo la coppia e… il/la nuovo arrivato/a!

Per questo stiamo facendo sempre di più servizi fotografici della donna in dolce attesa o del bambino appena nato. Si tratta di servizi da svolgere con grande attenzione ma che regalano ricordi indelebili che anche dopo tanti anni avrai voglia di rivedere.

Domande frequenti sulla Pregnancy Photography

Qual è il periodo migliore per la Pregnancy Photography?

Non c’è un periodo migliore di un altro, ma solitamente si effettua intorno alla trentesima settimana di gravidanza, quando “il pancione” è più evidente.

E’ possibile fare fotografie all’aperto?

Certo, in realtà è la nostra specialità! Eseguiamo fotografia in studio, ma perché non approfittare delle nostre spiagge, delle nostre campagne e degli ambienti aperti per rendere davvero unica la fotografia? Da anni ci siamo specializzati nell’uso delle tecnologie più adatte per svolgere servizi fotografici all’aperto in modo confortevole e senza rinunciare alla qualità che si ottiene sul set.

Quanto costa il servizio di Pregnancy Photography?

Meno di quello che pensi, contattaci per avere un preventivo gratuito!

Domande frequenti sulla Newborn Photography

A quante settimane dal parto è consigliabile fare il servizio fotografico?

L’ideale è fare il servizio entro i primi 20 giorni dal parto, perché il ciclo sonno/veglia è tale per cui non si disturba il bambino ed è possibile gestirlo meglio sul set.

Durante il servizio si fa uso di oggettistica?

Sì, quella che impieghiamo noi è di tipo “usa & getta” per motivi di sicurezza e di igiene. Naturalmente è possibile usare oggetti portati dai genitori.

Servono dei vestiti per il bimbo o la bimba?

Sì, suggeriamo ai genitori di portare i vestiti di loro scelta, anche in questo caso per fare in modo che la scena rispecchi il loro gusto e soprattutto per rendere quello scatto davvero unico. Non ci piacerebbe di certo fare sempre le stesse foto con gli stessi indumenti!

Si possono fotografare anche gli animali domestici?

Certo, non vogliamo mica farli ingelosire ulteriormente! ;-D A parte gli scherzi, è assolutamente possibile portare il proprio animale domestico e ritrarlo insieme al bambino per immortalarli insieme in uno scatto che avrà molto da raccontare negli anni successivi!

Quanto costa il servizio di Newborn Photography?

Meno di quello che pensi, contattaci per avere un preventivo gratuito!