Social

Foto di Matrimonio: colore o bianco e nero?…fotografo di matrimoni

Pubblichiamo questo articolo riguardante la fotografia matrimoniale.

Durante la cerimonia, siamo portati a scattare diverse centinaia di foto, data la moltitudine di situazioni che si creano e, proprio per questo, spesso le foto diventano scontate e ripetitive.

All’interno delle nostre memorie verranno registrate foto panoramiche delle varie navate, panoramiche sugli invitati, primi piani vari degli sposi e degli invitati, mezzi  busti sparsi in qua e là e così via fino a raggiungere le foto più importanti della promessa,  dello scambio degli anelli, del bacio dopo il “Lo voglio” e l’uscita dalla chiesa con il riso sullo sfondo.

In questa situazione, un bravo fotografo dovrebbe saper ricavare dalla monotonia della funzione foto sempre più originali ricercando, nell’inquadratura e negli avvenimenti, un qualcosa di speciale che faccia colpo e che lasci la propria firma.

A questo punto, vi mostriamo una foto originale che ha colpito molto la coppia.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

La foto scattata mostra il retro del vestito con l’obbiettivo di esaltare l’intreccio del bustino e la forma stessa del velo che cade dolce sulle spalle della sposa.

Avendola scattata a luce ambiente, con un obiettivo molto luminoso, il 24-70 f:2,8L, la foto ha acquisito una colorazione molto calda e piacevole e, allo stesso tempo, morbida tipico dello stile Canon.

Durante la rielaborazione al Pc, ci siamo accorti che  la foto resa in bianco e nero avrebbe creato più atmosfera.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

E’ evidente che l’uso del bianco e nero fa risaltare i dettagli su cui si desiderava focalizzare l’attenzione al momento dello scatto.